Foto_Cute_Project_

Sostegno per iniziative di formazione e aggiornamento nei Paesi in Via di Sviluppo

Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno la Fnomceo offre il suo sostegno finanziario per progetti di formazione e aggiornamento di medici e odontoiatri da inviare nei paesi in via di sviluppo. Il fondo stanziato dal Comitato Centrale per Continua la Lettura »

art32

Acqua bene pubblico? Sì, però…

Di Luca Mario Nejrotti Proprio in questi giorni torna alla ribalta il “caso” dell’acqua italiana, rimpallato, amplificato e, a volte, banalizzato o persino distorto dai media. Slogan e discussioni si avvitano sul concetto di acqua pubblica e spesso si perde Continua la Lettura »

opinioni

IL GIOCO D’AZZARDO DI STATO: TRA MORALE E IPOCRISIA

di Mario Nejrotti Non si è ancora spenta l’eco delle polemiche sul mancato quorum del referendum pro o contro le trivelle vicino alle nostre coste, che le motivazioni ufficiali sull’astensione, sponsorizzata dalle forze di maggioranza e da quelle dell’opposizione che Continua la Lettura »

cronaca evidenza

COMUNICATO STAMPA. Caso Durando: l’OMCeO di Torino si costituisce parte civile

L’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Torino (OMCeO) ha deliberato di costituirsi parte civile contro la Dott.ssa Durando.  La vicenda nelle scorse settimane è stata seguita da cronache locali e nazionali: una donna torinese di 53 anni Continua la Lettura »

art32

I POVERI VIVONO MENO: SERVE UNA RISPOSTA POLITICA?

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore Eravamo abituati a un pianeta convenzionalmente diviso tra il “primo” e il “terzo mondo”, quello dei poveri. Chissà perché, il secondo non c’era o era trascurabilmente invisibile tra i due estremi. Poi, alla Continua la Lettura »

ADDITIVI ALIMENTARI: UN LABIRINTO. CHI CONTROLLA?

art32

È stato recentemente pubblicato il Piano nazionale di controllo degli additivi alimentari 2015 – 2018. Il Piano nasce dal lavoro congiunto del Ministero della Salute, dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e delle Autorità regionali e provinciali. Esso è parte del Piano Nazionale Integrato (PNI) che è finalizzato più in generale ad orientare i controlli ufficiali per la sicurezza alimentare e per la lotta alle frodi lungo l’intera filiera produttiva, dai campi alla tavola, in funzione dei rischi a cui potrebbero essere esposti i cittadini.
Il piano triennale sugli additivi riguarda (vedi) riguarda, nello specifico, il controllo degli additivi alimentari come tali e il loro impiego ed ha lo scopo di programmare e coordinare le attività volte, sia alla verifica della conformità alla normativa, sia alla valutazione dell’esposizione del consumatore agli stessi additivi.

Quanta chimica mangiamo oggi?

È una domanda che il cittadino si pone di frequente. La mente va al “bel tempo andato” quando cibi naturali o conservati con metodi semplici ed efficaci, quali la salatura, l’essicazione, l’affumicatura, non destavano, a torto o a ragione, preoccupazioni.

Naturalmente il problema dell’approvvigionamento alimentare moderno non può essere risolto dal ritorno ad un passato bucolico di piccole comunità agricole e ad una produzione di sussistenza.

Condividi, Stampa ed Invia ad un Amico
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • PDF

Violenze sugli anziani nelle strutture assistenziali

cronaca evidenza

Di Luca Mario Nejrotti

Sono purtroppo frequenti le notizie di cronaca che riportano di violenze subite da persone anziane proprio nelle strutture che dovrebbero occuparsi della loro assistenza.

Condividi, Stampa ed Invia ad un Amico
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • PDF

Sostegno per iniziative di formazione e aggiornamento nei Paesi in Via di Sviluppo

Foto_Cute_Project_

Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno la Fnomceo offre il suo sostegno finanziario per progetti di formazione e aggiornamento di medici e odontoiatri da inviare nei paesi in via di sviluppo. Il fondo stanziato dal Comitato Centrale per questa iniziativa ammonta a ottantamila euro: ogni progetto potrà ricevere un contributo massimo di tredicimila euro. Il bando scade il 15 maggio 2016. I progetti devono essere realizzati entro e non oltre il 31 dicembre 2016.
Leggi

Condividi, Stampa ed Invia ad un Amico
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • PDF

Vestiti dai granchi: una linea per lo sport “no oil” tutta italiana

art32

Di Luca Mario Nejrotti

Abbiamo parlato già della corsa e dei suoi effetti benefici (vedi e vedi).
Il mondo degli appassionati è in costante crescita, come pure l’indotto che vi orbita attorno. Colpisce che nel panorama delle grandi marche di abbigliamento tecnico sportivo una giovane impresa torinese si distingua per innovazione, originalità e sensibilità ambientale: la Dorando S.r.l. (vedi), che produce una linea sportiva garantita No Oil e 100% made in Italy.
L’idea nasce da tre amici appassionati di sport, che hanno deciso di coniugare la propria passione con l’innovazione a basso impatto ambientale.

Condividi, Stampa ed Invia ad un Amico
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • PDF

Acqua bene pubblico? Sì, però…

art32

Di Luca Mario Nejrotti

Proprio in questi giorni torna alla ribalta il “caso” dell’acqua italiana, rimpallato, amplificato e, a volte, banalizzato o persino distorto dai media.
Slogan e discussioni si avvitano sul concetto di acqua pubblica e spesso si perde di vista il quadro specifico di riferimento.

Condividi, Stampa ed Invia ad un Amico
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • PDF
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE