Le cure palliative e il paziente cardiopatico, un diritto dimenticato

Quello delle cure palliative è un argomentato che poco sembra interessare la persona con scompenso cardiaco e il medico che l’ha in cura. Eppure l’epidemiologia e la clinica indicano tutt’altro. Perché lo scompenso cardiaco è una malattia, anzi sindrome per la precisione, incurabile e progressiva – che rappresenta la prima causa di ospedalizzazione sia negli […]

Screening di “genere” del cancro del colon-retto

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore   Quello dello screening per la prevenzione del cancro del colon-retto è un tema dibattuto. A riaccendere la discussione, tra gli addetti ai lavori, potrebbe essere lo studio randomizzato recentemente pubblicato dagli Annals of Internal Medicine (1) secondo il quale i programmi di screening con sigmoidoscopia flessibile sarebbero […]

Riportare in vita i trial clinici “abbandonati”

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore   Le decisioni prese in ambito medico si basano, o dovrebbero basarsi, sulle evidenze scientifiche pubblicate in letteratura. Tuttavia, esiste un’enorme quantità di informazioni – spesso ugualmente significativa in termini di utilità clinica –  che non raggiunge mai le pagine di una rivista. O che vi arriva distorta […]

Cento miliardi sono sufficienti per finanziare la ricerca in Europa?

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore   Il 2 maggio la Commissione Europea ha presentato la sua proposta per il piano di finanziamenti destinati alla ricerca scientifica per il periodo 2021-2027. In totale, la somma indicata si aggira intorno ai 100 miliardi di euro. Questa, per quanto possa sembrare enorme, rappresenta in realtà una […]

Infezioni ospedaliere: laviamocene le mani!

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore   “Costi umani, sanitari ed economici, che derivano da comportamenti sbagliati e organizzazioni carenti e che possono essere prevenuti tramite una migliore cultura da parte degli operatori. In Italia ci sono settemila decessi evitabili collegati alle infezioni ospedaliere, con un costo aggiuntivo pari ad un miliardo di euro”. […]