Disturbi psichiatrici in carcere: tutela del diritto alla salute

Come sappiamo, l’Articolo 32 della Costituzione Italiana definisce la salute come diritto fondamentale dell’individuo che la Repubblica ha il dovere di tutelare. È necessario, quindi, che il diritto alla salute rimanga tale anche in circostanze di particolare criticità, come può essere quella del carcere, dove i diritti individuali sono compressi e mettono il detenuto in […]