Nel rispetto della scelta dolorosa di Noa Pothoven. Il suicidio è una scelta tragica e estrema, ma l’eutanasia non c’entra

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore   “Pensano che sia molto giovane, pensano che debba finire il trattamento psicologico e aspettare che il mio cervello sia completamente sviluppato. Non succederà fino all’età di 21 anni. Sono devastata perché non posso aspettare così a lungo”. Ancora: “Voglio arrivare dritta al punto: entro un massimo di […]

L’annuncio delle gemelle geneticamente modificate tra dubbi fondati e questioni di bioetica

 A cura de Il Pensiero Scientifico Editore   Bocciato senza appello. L’intervento che in Cina avrebbe fatto nascere due gemelle con un gene modificato – le prime persone geneticamente modificate al mondo – “se è vero è una pericolosa infrazione dell’etica medica e della ricerca responsabile e va condannato”. Lo afferma sul New York Times […]

Le DAT in un video

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore   Il 14 dicembre il Senato ha approvato il disegno di legge relativo alle norme in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento (DAT), il quale introduce la possibilità di scrivere il proprio testamento biologico. All’articolo 4, infatti, si legge: “Ogni persona maggiorenne e capace di […]

Fine vita, quando la scienza non basta

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore La morte di Fabio Antoniani alias Dj Fabo, avvenuta tramite suicidio assistito in un centro specializzato svizzero, ha riacceso il dibattito politico sulle disposizioni di fine vita. Oltre alla possibilità di interrompere volontariamente − in condizione di piena consapevolezza − un trattamento che mantiene in vita un paziente, […]