ASCOLTARE, COMPRENDERE, DISCUTERE, CONDIVIDERE: QUATTRO AZIONI PER UNA TERAPIA A MISURA DI PAZIENTE

di Mario Nejrotti Soprattutto il medico di famiglia ha sviluppato nel tempo la capacità di mediare tra il “saper fare” e il “poter fare”. Molto spesso, pur conoscendo le procedure diagnostico terapeutiche, suggerite da raccomandazioni e linee guida, questo professionista trova una strada pragmaticamente intermedia tra scienza e paziente. Quante volte il curante si sente […]