ECM sempre più obbligatori, ma prorogati al 31 dicembre 2020

di Patrizia Biancucci Malgrado la legge, nel 2016 più del 40% dei professionisti non è riuscita ad aggiornarsi senza completare i 150 crediti del triennio formativo. Il decreto attuativo della legge sulla sicurezza delle cure prevede che dal 2023 si valuterà il mancato aggiornamento, attestato dai crediti ECM, ai fini della eventuale condanna del medico […]

SOCIETÀ SCIENTIFICHE: SE FOSSERO TROPPE?

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore Quando usciva il 56 mia nonna diceva sottovoce: “La caduta”. Non c’era proclamazione, nel segnalare l’associazione dei numeri ai simboli della Smorfia napoletana: piuttosto, una rassegnata constatazione. La stessa che in una tombola di oggi, magari in una Befana tra medici, potrebbe suggerire una chiosa diversa: “Cinquantasei [pausa] […]

DA COMMENSALI A CONSULENTI: LA DISEDUCAZIONE CONTINUA…

A cura de Il Pensiero Scientifico Editore Uno dei cambiamenti più rilevanti – ma anche più silenziosi – degli ultimi anni nella sanità non soltanto italiana riguarda le attività del marketing farmaceutico. L’uso sempre più attento dei dati raccolti nel monitoraggio del cosiddetto “ritorno degli investimenti” ha dimostrato ai manager industriali che i soldi spesi […]

ECM: LA LUNGA STRADA DELL’AGGIORNAMENTO

Di Nicola Ferraro La lunga strada verso gli ECM, oltre alla FNOMCeO, approda agli Ordini professionali sanitari che possono anche loro diventare provider, organizzatori di eventi formativi riconosciuti dall’apparato che rilascia i crediti ufficiali, li controlla e li conserva. Alla luce di questa svolta epocale ha assunto particolare interesse e valore l’appena concluso V Forum […]