KUNDUZ: LA NATO BOMBARDA UN OSPEDALE DI MSF. LO SDEGNO DELL’ORDINE E LA SOLIDARIETÀ AGLI OPERATORI

Di Nicola Ferraro Nella notte di sabato 3 ottobre, alle 2.10, il centro traumatologico MSF (MEDECINS SANS FRONTIERES) a Kunduz in Afghanistan è stato colpito più volte da pesanti bombardamenti ed è stato gravemente danneggiato. Ad oggi, 18 ottobre 20015, dodici operatori e dieci ricoverati (tre bambini) sono rimasti uccisi. L’equipe sanitaria, nonostante questo bilancio […]

ULTIME DAL PIANETA TBC

  Continua a tenere banco sui media “l’epidemia silenziosa” della tubercolosi che alcune testate presentano come una “colpa” da attribuire agli immigrati, soprattutto se clandestini. Le virgolette si riferiscono ad una realtà che è caratterizzata da una pericolosità soltanto mediatica ma che strizza l’occhio ai rigurgiti di un razzismo a volte becero, a volte più […]