Sars-Covid19: Oncologia Medica 1, Presidio Molinette, Torino. Intervista con il Direttore Libero Ciuffreda *

Malati e oncologi tra emergenza e riorganizzazione dei servizi:  l’umanità di sempre.  intervista di Mario Nejrotti La situazione dell’epidemia è seria e i pazienti oncologici, perlomeno quelli in fase attiva, rischiano maggiormente di infettarsi. Lei dirige un grande centro oncologico dove ogni giorno passano centinaia di malati. La pandemia che cosa ha cambiato nell’attività quotidiana? […]

Coronavirus e pazienti oncologici: parla l’European Cancer Organization

Secondo uno studio preliminare su un campione di pazienti con coronavirus pubblicato su The Lancet, la sottopopolazione dei pazienti oncologici è più suscettibile all’infezione da SARS-CoV-2, il nuovo coronavirus responsabile della pandemia, per via dello stato immunosoppresso dato dai trattamenti per contrastare il cancro. I pazienti, quindi, potrebbero avere una prognosi peggiore ed essere più […]