SAPETE COME MI TRATTANO?

Tante storie di discriminazione e di emarginazione che diventano narrazione di dignità letteraria e cinematografica. Questo il lancio del presidente della FISH Pietro Barbieri (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap). Si tratta di un concorso rivolto a chiunque voglia fare luce sulle zone d’ombra della società che tengono blindate e congelano nello stigma sociale la discriminazione e l’esclusione sociale. Questa iniziativa ha avuto il contributo della Fondazione Roma Terzo Settore e di esponenti di spicco del mondo della cultura e del movimento per i diritti delle persone con disabilità con il patrocinio, oltre che della Provincia di Roma e di UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali), di due Ministeri (Istruzione e Dipartimento della gioventù del Ministero per la Cooperazione Internazionale e l’Integrazione) e della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per le Pari Opportunità). La premiazione si è tenuta  il 10 dicembre a Roma. (http://www.sapetecomemitrattano.it/vincitori.php). Nel lavoro di costituzione della rete di riferimenti culturali e istituzionali sono state raccolte alcune testimonianze di personaggi “famosi” che è possibile leggere a questo link: http://www.sapetecomemitrattano.it/testimonianze/