Il bello dell’essere politicamente scorretti: una lettera di Riccardo Falcetta

di Mario Nejrotti La lettera del dottor Riccardo Falcetta, medico del lavoro di vasta esperienza e Coordinatore della Commissione salute e sicurezza ambienti di lavoro e di vita dell’OMCeO di Torino, in uno stile, come dice l’autore “non scientifico e politicamente scorretto” vuole sottolineare soprattutto per i giovani medici, ma coinvolgendo in una riflessione tutti […]

Senza vocazione non si può fare il medico, ma è così facile mantenerla?

di Mario Nejrotti   Il pensiero comune definisce come medico quella persona che ha “la vocazione” ad aiutare gli altri quando soffrono per malattie o disagi. Tutti si aspettano che “il dottore” sia disponibile per i propri problemi, indipendentemente dal sacrificio personale che questa dedizione comporta. Quindi non un mestiere, se pure di grande utilità […]

“UMANIZZAZIONE” DELLA MEDICINA E DELLA FORMAZIONE PER DIVENTARE MEDICO: FARE, NON FARE O QUANTO FARE?

  Di Nicola Ferraro Questo lavoro è frutto di riflessioni sorte nel mio percorso di studi per la laurea in Medicina e Chirurgia in cui sono state colte delle criticità pedagogiche da cui, di conseguenza, sono scaturiti quesiti che hanno stimolato successivamente la ricerca di risposte attraverso la lettura di testi ed articoli scritti da […]

Assistenza odontoiatrica

MEDICI E VIOLENZA: RUOLO DELL’ODONTOIATRA FORENSE

Di Patrizia Biancucci Panorama internazionale, epidemiologia sul territorio italiano, approccio medico, odontoiatrico, medico-legale a maltrattamenti, violenza e abusi, gestione delle conseguenze e della sindrome post-traumatica da stress sono solo alcuni dei temi trattati nel Corso ECM organizzato sabato 20 settembre 2014 dall’Ordine Provinciale dei Medici e degli Odontoiatri di Torino, a cura della Commissione Pari […]